Campionati italiani di ginnastica ritmica, la Us Acli Crema c’è e fa incetta di titoli. Lo scorso 5, 6 e 7 ottobre al Palazzetto Ca’ Rasi di Padova si è svolto il campionato nazionale Us Acli di ginnastica ritmica.

Tante società in gara

Tante le società provenienti da tutta Italia: US Acli Villese, Libera Espressione, Punto Sport, Light Blue, Arcobaleno, Bailaconmigo, Ametista Fitness, Il Giglio, US Acli 2020, GSD San Giuseppe Abano, ASD Ritmica Malaika, Sportinsieme, Karate Do Noventa, Dragonfly  e ovviamente la Us Acli Crema.

La Us Acli Crema

Per la Us Acli Crema hanno gareggiato: Stefania Bolognia, Sonia Resmini, Rebecca Errera, Giulia Minardi, Sara Foppa Vicenzini, Alessandra Rossi, Alice Radaelli, Sofia Crespiatico, Matilde Caio, Daniela Monteverdi, Federica Rinaldi, Giorgia Patrini, Nicole Maria Mityashina, Alexandra Tcaci, Alessandra Ravasi, Elisa Marcucci, Ana Maria Dragoi, Alicia Brunetti ed Iris Zbirlea.

Gare individuali

Le migliori prestazioni in gara sono state proposte dalla ginnasta Sara Foppa Vicenzini (1990) che nella seconda categoria Senior ha guadagnato il doppio titolo di campionessa italiana per 2 specialità: corpo libero con punti 20.50 e nastro con punti 19.20. A Sara Foppa Vicenzini anche il titolo di ginnasta più esperta del Campionato e un premio (in attrezzature) dalla ditta Pastorelli.

Ottimo risultato anche per Ana Maria Dragoi (2006), Seconda categoria allieve, vice campionessa italiana nella specialità palla con punti 20.20 e terza classificata a corpo libero con punti 20.05. Un secondo posto importante per Federica Rinaldi, vice campionessa nella specialità cerchio tra le ragazze del 2008 sempre nella Seconda categoria, con punti 19.95. (Sesta, invece, a corpo libero punti 19.60). Un altro secondo posto nella Seconda categoria fascia ragazze 2008 a corpo libero per Matilde Caio con punti 20.10.  Matilde ha gareggiato anche nel cerchio, arrivando nona con punti 18.45.

Leggi anche:  Thai boxe: il romanese Alex Avogadro torna sul ring, con una madrina d'eccezione

Niente podio per altre individualiste della Seconda Categoria, ma comunque buoni piazzamenti:
Alice Radaelli (2005) – Junior: 6° posto con il Cerchio – p.18.80 e 7° posto a Corpo Libero – p. 19.30
Alexandra Tcaci (2011) – Bambine: 6° posto a Corpo Libero – p. 18.55 e 9° posto con la Palla – p.17.05
Rebecca Errera (2008) – Ragazze: 12 ° a Corpo Libero – p.18.60 e 13° con il Cerchio – p.17.55

Nella Prima Categoria unica a salire sul podio nazionale stata Iris Zbirlea (2010) con un terzo posto per la specialità palla – punti 19.70.
Iris ha gareggiato anche a Corpo Libero, arrivando ottava con p. 19.20. Un buon posto per la palla per Elisa Marcucci (2011) con p.19.40. A corpo libero per Elisa nona posizione con p. 17.00.

Altre ginnaste della 1 Categoria non hanno raggiunto zona podio, ma comunque si sono comportate molto bene:
Nicole Maria Mityashina (2008) – Ragazze: 15ma con il Cerchio – p.19.10 e 16ma a Corpo Libero con p.19.00
Daniela Monteverdi (2010) – Bambine: 7ma con la Palla – p.19.40 e 15ma a Corpo Libero – p.17.30.
Alessandra Ravasi (2008) – Ragazze: 16ma con il Cerchio – p.19.10 e 18ma a Corpo Libero – p. 18.50.
Giorgia Patrini (2010) – Bambine: 13ma con la Palla – p.19.10 e 14ma a Corpo Libero – p. 18.20.
Sofia Crespiatico (2010) – Bambine: 16ma con il Cerchio – p.18.90 e 17ma a Corpo Libero – p.16.60

Gara a coppie

Terze classificate con 4 clavette nella Seconda Categoria Junior: Alicia Brunetti e Alice Radaelli – p.17.10, quindi ottengono il terzo gradino del podio nazionale. Sesto posto per la coppia di Seconda Categoria Allieve con Cerchio e Palla – Stefania Bologna e Rebecca Errera – p.17.10

Gara a squadre

Terzo gradino del podio per la Squadra U.S.ACLI-Crema 1 Categoria a Corpo Libero con punti 18.30: composta da Sofia Crespiatico, Giorgia Patrini, Elisa Marcucci e Iris Zbirlea.
Primo gradino del podio per la Squadra U.S.ACLI-Crema 2 Categoria con 4 Cerchio e punti 16.35: composta da Stefania Bologna, Alicia Brunetti, Matilde Caio e Federica Rinaldi.

Le atlete erano accompagnate in gare dalle loro Tecniche: Marina Bogachuk e Nina Samokovareva.

Il futuro

Con i risultati raggiunti durante Fase Nazionale e quella Interregionale alcune atlete prossimamente gareggeranno nelle categorie superiori. Dalla 2 Categoria passeranno di diritto nella 3 Categoria: Sara Foppa Vicenzini, Ana Maria Dragoi, Matilde Caio, Federica Rinaldi e Lukrezia Kohistani. Invece dalla 1 passeranno nella 2 Categoria: Iris Zbirlea, Elisa Marcucci, Daniela Monteverdi, Alessandra Ravasi, Giorgia Patrini, Nicole Maria Mityashina.

Prossimo Trofeo Intersocietario Christmas Cup di Ginnastica Ritmica sarà organizzato dall’U.S.ACLI-Crema 15 e 16 dicembre a Sergnano. L’evento sarà patrocinato dal Comune di Sergnano.

TORNA ALLA HOME