Vittoria pesante per la  New Volley Adda, che si prende tre punti nella corsa ai play-off contro l’arcigna ed esperta formazione di Concorezzo. Adesso la classifica è una vera e propria ammucchiata con cinque squadre racchiuse in tre punti; escluse Codogno, Gorle e Lazzate ormai lontanissime, l’ultima poltrona se la contenderanno la Walcor Soresina, quarta a 36, Casaglia e Concorezzo (35), Cassano d’Adda e Gardone (34).

New Volley, colpaccio con Concorezzo

Ora tutte le prossime partite saranno delle vere e proprie finali da dentro-fuori, a cominciare dallo scontro diretto che vedrà le bianco-rosse impegnate sabato 30 marzo proprio sul campo della Walcor, e in attesa che le altre contendenti si rubino punti a vicenda, con Casaglia che va a Gorle e Concorezzo che ospita Gardone. Per avere la meglio sul team brianzolo c’è voluta tutta la forza del gruppo che in questo momento non si sta risparmiando e sta dando il meglio per continuare a coltivare il sogno di inizio stagione. La NVA parte forte e si porta subito avanti (5/3, 9/7), quindi allunga fino al 16/10 e poi 19/12. Concorezzo però non è doma e insegue con ostinazione le cassanesi costringendole sul 19 pari. La NVA non si deprime e riprende in mano il filo del discorso, incamerando una cinquina di punti e chiude il set 25/20, sfruttando ben tre muri punto consecutivi.

Il secondo set

E’ la Ledlumen ad aprire le marcature nel secondo ma la New Volley sembra tenerle testa fino al 5 pari, quando le ospiti allungano 5/10. Il time-out chiamato da coach Guarneri resetta il sestetto che recupera lo svantaggio e sul filo di un sostanziale equilibrio tiene aperta la frazione (9/10, 12/14, 15/16). Le bianco-rosse resistono e non cedono al ritorno di Concorezzo, che viene raggiunto sul 19 pari, vero momento di svolta del set. Le ragazze di Santina Guarneri, con meticolosa pazienza, mettono a terra punti su punti restando avanti ma mai a distanza di sicurezza (21/19, 23/21), fino a quando non si guadagnano tre set-point (24/21). Non è ancora il momento di esultare; Concorezzo congela il parziale sul 24 pari favorito anche da una clamorosa non chiamata di un fallo del proprio palleggio sul 24/23. Senza voltarsi indietro però la NVA va sul 25/24 e chiude con un tracciante dalla seconda linea.

Leggi anche:  Narcotraffico, arrestato 50enne: in casa un chilo di hashish

Il terzo set

Nelle fasi iniziali del terzo Concorezzo sembra mollare e va sotto 9/2. Poi si riprende (9/7), ma resta sempre in affanno e indietro di due-tre lunghezze (11/8, 14/12). L’incontro prosegue punto a punto e le due contendenti si ritrovano sul 17 pari. Il team cassanese dà fondo a tutte le proprie energie, anche con cambi fatti al momento giusto, e punto a punto respinge la rimonta ospite (20/18, 21/19). Sul 22/20 la NVA decide di mandare i titoli di coda con un altro sprint di tre punti consecutivi, con una bellissima chiusura dalla seconda linea (25/20).

New Volley Adda: Paola Passerini (7), Chiara Giuliani (16), Elisa Biffi (9), Giulia Foglio (3), Francesca Volontè (7), Martina Riva (4), Elena De Vita (L), Francesca Lodetti (2), Susan Dendena, Gloria Castellazzi, Alessandra Prina, Chiara Passerini, Gloria Oluyede (L). All. Santina Guarneri, Dir. Matteo Zerbi.

TORNA ALLA HOME PER LE ALTRE NOTIZIE DI OGGI