Con le ultime due vittorie ravvicinate contro Padova e Palermo la squadra di coach Salieri ha già tagliato il traguardo.
I rosanero sabato sera in trasferta tenteranno di sgambettare anche la prima della classe Baltur Cento.

Pallacanestro Crema doppietta da incorniciare

La Pallacanestro Crema spara la doppietta, conquistando due successi in appena quattro giorni. Il primo è arrivato nella delicata trasferta sul campo di Padova, sul quale i cremaschi non avevano mai perso: anche questa volta si sono ripetuti, andando a vincere 59-67.
Nel turno infrasettimanale al PalaCremonesi contro la Green Basket Palermo i rosanero hanno fatto un’altra delle loro magie: contro una squadra che si è decisamente rinforzata rispetto all’inizio della stagione i cremaschi sono andati in difficoltà, scivolando anche in svantaggio di 17 lunghezze, ma ancora una volta sono stati autori di una prodigiosa rimonta andando a conquistare il successo 61-60.

“Un gruppo che non molla mai”

“Sono molto contento perché sono queste vittorie e queste partite che danno i contorni di una squadra vera – commenta coach Salieri – E’ un gruppo compatto che non molla mai e getta sul campo cuore ed energia. Dobbiamo sempre ricordare da dove siamo partiti! Non ci sono partite facili e Palermo ha fatto un grande match. Mi aspettavo una partita così e merito dei ragazzi è averla portata a casa”.

Leggi anche:  Gara di motocross alla Sagra in Campagna FOTO e VIDEO

Sigillo ai playoff

“Stiamo facendo una stagione straordinaria e aver messo, con i due punti contro Palermo, il sigillo ai playoff a nove giornate dal termine è lì a dimostrarlo e rende pienamente l’idea dell’impresa e della grande stagione che i ragazzi stanno disputando – continua il coach cremasco – Palermo ha cambiato faccia con un mercato di qualità e i due innesti hanno dato tanta sostanza. Noi abbiamo girato il match con la difesa che è salita di tono nell’ultimo quarto. In attacco abbiamo giocato con più pulizia e trovato un paio di contropiede che hanno deciso la partita”.

In trasferta per il big match con la Baltur Cento

I cremaschi torneranno in campo, sabato 10, e la trasferta nella quale saranno impegnati si preannuncia essere il big match della 22ª giornata: Del Sorbo e compagni infatti dovranno vedersela con la prima in classifica, la Baltur Cento. La corazzata ferrarese è irraggiungibile per Crema, dal momento che ha otto punti di vantaggio in classifica, ma una vittoria potrebbe essere la ciliegina sulla torta di questa stagione.