Una grande Remer vincente contro la Cimorosi Roseto in gara-2 al PalaFacchetti. 80-67 il finale e ora la serie degli ottavi di finale playoff è sull’1-1. Treviglio viaggerà sino all’Abruzzo per giocare venerdì gara-3 e domenica gara-4.

Remer vincente, con un gran secondo tempo

Giù il cappello alla Remer Treviglio che con un grande secondo tempo regola i conti la Cimorosi Roseto e impatta la serie playoff. I biancoblu partiti subendo l’atletismo di Roseto hanno iniziato a prendere le misure nella seconda frazione (vinta 24-16). Il +3 dell’intervallo però non poteva lasciare tranquilli visto che la Cimorosi ha dimostrato in gara-1 di essere combattiva e determinata sino all’ultimo e anche oltre. L’inizio di secondo tempo, però, è stato tutto di marca Remer che con il tiro da fuori e una difesa intensa ha staccato gli avversari (51-37 al 25′). Un vantaggio che i biancoblu sono poi stati bravi a gestire sino al termine. Grandi protagonisti Mitja Nikolic (23 punti), Davide Reati (14), Lorenzo Caroti e Chris Roberts. Treviglio, poi, ha vinto la battaglia a rimbalzo 37-32 concedendo meno seconde opportunità a Roseto.

Il tabellino del match

Remer  Treviglio – Cimorosi Roseto 80-67 (14-19, 24-16, 25-13, 17-19)
Remer Treviglio: Mitja Nikolic 23 (6/9, 2/3), Davide Reati 14 (2/6, 2/7), Chris Roberts 13 (2/2, 3/9), Lorenzo Caroti 11 (0/3, 3/6), Jacopo Borra 10 (4/6, 0/0), Mattia Palumbo 5 (2/2, 0/2), Ursulo D’almeida 2 (0/1, 0/0), Edoardo Tiberti 2 (1/1, 0/0), Soma Abati Toure, Andrea Siciliano, Luca Manenti n.e., Matteo Belotti n.e. All. Adriano Vertemati
Tiri liberi: 16/19 – Rimbalzi: 33 (8+25, Jacopo Borra 10) – Assist: 19 (Lorenzo Caroti 5)
Cimorosi Roseto: Nikola Akele 14 (6/7, 0/0), Yancarlos jeferson Rodriguez 12 (2/5, 1/2), Wesley Person 11 (1/8, 3/6), Brandon Sherrod 10 (5/15, 0/0), Lazar Nikolic 10 (3/7, 1/2), Jordan Bayehe 6 (3/6, 0/1), Simone Pierich 4 (1/1, 0/1), Paul Eboua 0 (0/1, 0/1), Abramo Canka 0 (0/0, 0/1), Giovanni Ianelli 0 (0/1, 0/0), Nicola Giordano n.e., Felipe Motta n.e. All. Giordano D’Arcangeli.
Tiri liberi: 10/13 – Rimbalzi: 27 (8+19, Jordan Bayehe 6) – Assist: 9 (Lazar Nikolic 3).

Leggi anche:  Verona sorprende Treviglio, i click di gara-1 FOTO

TORNA ALLA HOME