Domani sarà una giornata storica per il Rugby Treviglio: dopo undici anni torna infatti in campo la squadra seniores. Al centro sportivo Mazza è in programma la prima giornata del campionato di Serie C2 e i ragazzi guidati da coach Marco Piccini ospiteranno il Geas Sesto San Giovanni.

Rugby Treviglio

A onore del vero, i ragazzi del Rugby Treviglio hanno già fatto il loro esordio stagionale lo scorso 6 ottobre,  in un triangolare amichevole organizzato dal Rugby Lodi, a cui ha partecipato anche Gossolengo. Sono state due partite di 40 minuti l’una fortemente volute dal coach per poter testare la squadra prima dell’inizio del campionato.Dal punto di vista fisico ci sono state ottime indicazioni, grazie all’ottima preparazione atletica, ma restano alcune lacune tecniche che potranno comunque essere colmate col proseguo del campionato.

“Siamo pronti”

“C’è grandissima emozione e non vediamo l’ora di scendere in campo per questo appuntamento storico – ha commentato il coach del Treviglio Rugby – Ho visto i ragazzi grintosi e con la volontà di dare il 110% dopo i duri allenamenti di queste settimane. Domani ci aspetta una squadra tosta ed esperta e purtroppo saremo in formazione rimaneggiata a causa di qualche infortunio e per l’assenza degli under 18 impegnati nel campionato di categoria. Ma c’è comunque la convinzione di fare bene, al di là del risultato che in questa fase mi interessa relativamente. Mi interessa di più l’atteggiamento dei ragazzi e l’applicazione dei concetti su cui abbiamo lavorato durante la preparazione”.

Leggi anche:  Bcc Treviglio premia il merito scolastico con le stelle del basket cittadino FOTO

Tutti al Mazza

Le premesse per assistere a una bella partita del Treviglio Rugby ci sono quindi tutte. Il fischio di inizio è fissato per le 18 sul campo del centro sportivo Mazza di via ai Malgari. Tutti gli appassionati della palla ovale sono quindi invitati ad andare a fare il tifo per i colori trevigliesi. Per chi non conosce questo nobile sport  sarà anche l’occasione per capirne un po’ di più e imparare ad apprezzarlo. “Spero che la gente di Treviglio si affezioni a questa squadra – ha concluso coach Marco Piccini – perché i ragazzi vanno in campo a combattere anche per i colori di questa città”. La società guidata dal presidente Rosario Biunno aspetta tutti con le griglie già accese dalle 17 e gli immancabili fiumi di birra.

TORNA ALLA HOME