“Asperiam” e “Urgnanese” insieme in una collaborazione per far giocare le squadre del settore giovanile.

L’alleanze tra le due unioni

Le società calcistiche “Asd Asperiam” di Spirano e l’”Asd Urgnanese” hanno costituito un’unione dei due settori giovanili per quanto riguarda tutta la fascia a partire dall’Under 17 (Allievi) fino alla categoria Under 13 (Esordienti).

Sinergia sportiva

Si tratta di una sinergia sportiva, tra due realtà di paesi confinanti, che aumenterà la competitività delle squadre iscritte ai campionati Figc. E, al contempo, che permetterà di comporre anche tutte le categorie iscrivibili ai campionati Csi.

L’obiettivo

L’obiettivo è dunque quello di offrire ai ragazzi di Spirano e di Urgnano, e non solo, un’offerta formativa calcistica – in particolare della fascia agonistica – completa e “piena”. Con lo scopo di rendere concreto tutto ciò, e per ridurre ancor più la piccola distanza tra i due paesi e le due realtà, sarà attivato un servizio di trasporto. Inoltre, per unire ancor più le due realtà e dar valore reale al progetto comune, gli allenamenti delle squadre coinvolte saranno alternati nei due centri sportivi.

Leggi anche:  BluBasket, salta il piano B: distrutto anche il tetto del Palazzetto dello Sport di Spirano

Leggi di più sul Giornale di Treviglio / Romanoweek in edicola

TORNA ALLA HOME