Una Trevigliese sottotono perde 3-0 il match casalingo, valido per la quarta giornata d’andata nel campionato di calcio di Eccellenza, contro il Vis Nova Giussano. E la seconda sconfitta di fila, in casa biancoceleste, fa suonare un campanello d’allarme.

Allo “Zanconti” è una Trevigliese sottotono

Merito, certo, della formazione avversaria, che con due pareggi e una vittoria veleggia al secondo posto nel girone B d’Eccellenza. Ma la Trevigliese scesa in campo ieri, domenica, allo stadio “Mario Zanconti” di Treviglio è apparsa sottotono, incapace di incidere in avanti. Con mister Cristian Redaelli squalificato, per l’espulsione rimediata otto giorni prima a Sant’Angelo Lodigiano (dove è arrivato il primo ko 1-0, dopo due vittorie all’esordio stagionale), l’undici cittadino è andato sotto nel punteggio già nei primi minuti, per un errore difensivo che ha spianato la strada al gol dello 0-1 realizzato da Brighenti al 10′. Quando i biancocelesti sembravano aver preso le misure agli avversari è arrivata la punizione dal limite, al minuto 23, che Cavalli ha spedito alle spalle di Gherardi per il raddoppio ospite. L’estremo difensore del Giussano Formentoni si è dovuto superare per deviare in angolo un calcio piazzato diretto all’incrocio, unica palla gol nitida dei padroni di casa nei primi 45 minuti.

Leggi anche:  Lo street artist William Gervasoni all'opera a Fara Olivana FOTO

La reazione, sterile, nella ripresa

Sotto di due reti la Trevigliese ha tentato una reazione nella ripresa. Mister Marco Maridati ha provato a dare freschezza al gioco biancoceleste con i cambi ma, di fatto, il Vis Nova non ha mai vacillato. Ordinata e reattiva, soprattutto a metà campo, e attenta a stringere le maglie difensive, la formazione ospite ha chiuso l’incontro con la terza rete siglata da Della Torre all’81’. Una sconfitta che fa male, al morale come alla classifica dei biancocelesti, “scivolati” dai piani alti alla “pancia” della graduatoria. E domenica, ancora in casa, capitan Rinaldi e compagni ricevono il Mapello, fermo a 2 punti in classifica, che è reduce dallo 0-0 con l’AlbinoGandino.

Eccellenza girone B, risultati e classifica

4° giornata: Olginatese-Zingonia Verdellino 2-2, Casatese-Codogno 1908 1-0, Cisanese-Pontelambrese 1-4, Leon-Sant’Angelo 1-2, Luisiana-Cologno 1-1, Mapello-AlbinoGandino 0-0, Trevigliese-Vis Nova Giussano 0-3, Vertovese-Lemine Almenno 2-0.
Classifica: Sant’Angelo 10; Vis Nova Giussano, Luisiana 8; Casatese, Olginatese, Leon 7; Cisanese, Vertovese, Trevigliese 6; Pontelambrese, Zingonia Verdellino 5; AlbinoGandino 4; Codogno 1908, Lemine Almenno 3; Mapello 2; Cologno 1.

TORNA ALLA HOME