La Remer Treviglio centra la quinta vittoria stagionale in A2 al termine di una gara al cardiopalmo contro la 2B Control Trapani. Riviviamo il successo dei biancoblu nelle foto della partita del PalaFacchetti.

La Remer Treviglio in trionfo

Una palombella che ha tenuto con il fiato sospeso gli oltre 2.000 spettatori del PalaFacchetti. E’ il magistrale canestro messo a segno dallo sloveno Mitja Nikolic a fil di sirena del tempo supplementare che ha dato la vittoria alla Remer Treviglio 101-99 su una coriacea Trapani. Una prodezza balistica che ha mandato in visibilio i tifosi biancoblu, “gelati” letteralmente qualche minuti prima da un altra prodezza: la penetrazione sulla linea di fondo del play americano Clarke (Mvp tra i siciliani) con canestro in rovesciata per il 99 pari. Nikolic ha voluto la palla in mano nei secondi finali dell’overtime, sfidando il pivot granata Renzi in penetrazione e lasciando partire la palombella… del trionfo trevigliese.

Il “fortino” PalaFacchetti regge

La squadra di coach Adriano Vertemati è in crescita. E questa è la notizia positiva per la Remer Treviglio che tra le mura amiche del PalaFacchetti in via del Bosco ha ottenuto punti fondamentali per la classifica. Se si esclude l’amaro passo falso all’esordio contro Legnano, i biancoblu in casa hanno fermato 85-81 Bergamo nel derby orobico, anche allora dopo un overtime, asfaltato la Leonis Roma 92-62, beffato in rimonta Casale Monferrato 70-67 e, da ultimo, superato la 2B Control Trapani in una sorta di scontro diretto per risalire posizioni in graduatoria. Un viatico positivo in vista della trasferta sul parquet della Virtus Cassino, ancora al palo in classifica (10 sconfitte), ma che ha saputo dare filo da torcere a Frosinone ai capitolini della Leonis.

Leggi anche:  Remer Treviglio a Siena punti d'oro in palio

Risultati e classifica

Serie A2 Old Wild West girone Ovest – 10° giornata: Virtus Cassino-Leonis Roma 61-63, Virtus Roma-Zeus Energy Group Rieti 75-85, Remer Treviglio-2B Control Trapani 101-99, Benfapp Capo d’Orlando-Givova Scafati 97-65, Axpo Legnano-Novipiù Casale Monferrato 84-88, M Rinnovabili Agrigento-Bertram Tortona 71-60, Edilnol Pallacanestro Biella-ON Sharing Mens Sana Siena (rinviata a mercoledì 12 dicembre 2018), Bergamo-Benacquista Assicurazioni Latina (rinviata a martedì 18 dicembre 2018).
Classifica: Virtus Roma 16; Bergamo*, Agrigento 14; Casale Monferrato, Leonis Roma, Rieti 12; Latina*, Capo d’Orlando, Remer Treviglio 10; Siena*° 9; Biella*, Scafati, Trapani 8; Tortona 6; Legnano 4; Cassino 0. *: una gara in meno; °: 3 punti di penalità.

TORNA ALLA HOME