E’ argento. Nuova vittoria ieri mattina, martedì, ai Mondiali paralimpici di nuoto di Londra, per la 24enne arzaghese Giulia Terzi.

Giulia Terzi di nuovo sul podio

Dopo il bronzo nei 50 metri a farfalla di lunedì, la giovane nuotatrice ha conquistato stamani l’argento insieme ai compagni della staffetta 4 per 50 metri mista. Con lei c’erano Antonio Fantin, Efrem Morelli ed Arjola Trimi. Il tempo è di 2’40”92.

Il record cinese

Il primo posto è invece andato al quartetto cinese, che ha segnato il record del mondo di 2’32”59.  Terzo posto per gli ucraini. L’argento italiano conquistato anche dalla Terzi fa dell’Italia la prima nazione nel medagliere della manifestazione londinese. In due giorni gli atleti azzurri hanno conquistato ben 17 medaglie, di cui 7 d’oro, 6 d’argento e 4 di bronzo. Le gare proseguiranno fino alla fine della settimana.

Leggi la storia di Giulia, dalla malattia al riscatto nello sport grazie al nuovo paralimpico.

TORNA ALLA HOME